Alla velocità

 

di Elettra Papaccio


Alla velocità dedico la mia sera, alla velocità che mangia il tempo, che tutti abbiamo paura di perdere. Alla frenesia, che è una velocità senza senso. Alla corsa, che è una velocità che si rapporta a un obiettivo.
Solo alla sera, quando tutto il giorno è stato divorato dall’avido profitto, si può osservare il percorso senza sosta, il tintinnare di orologi che ha soffocato le nostre ore. Alla follia, ch’è una velocità abbandonata in nome del tempo, dedico le stelle di questa sera.

Un aereo trafigge il nero del cielo, che è solo un muro dietro cui scoppiano i colori, lo trafigge disegnando una costellazione di insolite parole. Un treno squassa la terra, si meraviglia del volo, sopra di lui, dell’aereo appena staccatosi da questa terra. Tutto nero, fermo, assonnato, persino la velocità. Veglia la notte soltanto la lentezza.

Noi umani siamo gli unici viventi che hanno paura di perdere la velocità, perché potremmo accorgerci che con lei è fuggito anche il senso della vita.

 
Luglio 30, 2021

Il mare e la libertà

Luglio 30, 2021

La fatica del mare

Luglio 29, 2021

Aleph: insospettabile manifesto non aritmetico di giustizia libera

Luglio 28, 2021

Il confine tra libertà e solitudine

Luglio 28, 2021

La disciplina del mare

Luglio 27, 2021

Apeiron – mare e libertà

Luglio 27, 2021

Riviera

Luglio 26, 2021

Il mare dà libertà e libertà toglie

Luglio 26, 2021

La musica e il mare

Luglio 26, 2021

La libertà è dentro il mare

Giugno 9, 2021

Il diritto di opporsi

Giugno 9, 2021

L’opposizione nella scacchistica tradizionale e nel diritto moderno

Giugno 2, 2021

Diritto di opporsi, o dovere?

Giugno 2, 2021

Io mi oppongo!

Giugno 1, 2021

Coraggio, generosità e speranza

Giugno 1, 2021

Opporsi è reazione

Giugno 1, 2021

Triello

Giugno 1, 2021

Corpo libero

Maggio 2, 2021

Trasmettere conoscenza

Maggio 1, 2021

La conoscenza per la vittoria

Maggio 1, 2021

La conoscenza del giardino

Maggio 1, 2021

La passione del professore mancato

Maggio 1, 2021

Nuove rotte per librai e lettori

Maggio 1, 2021

– FOR WHOM THE BELL TOLLS – (A proposito di Autori e Lettori)

Aprile 30, 2021

Di Palantir, vaccini e nonne

Aprile 30, 2021

Il mito di Prometeo: una storia in bilico tra passato e futuro

Aprile 30, 2021

Svuotare il mare con il cucchiaio, con convinzione

Aprile 30, 2021

Contro l’appiattimento delle differenze. Il ruolo delle librerie di proposta nella trasmissione della conoscenza

Aprile 30, 2021

Padri e figli

Aprile 5, 2021

La bellezza di Fiamma Pintacuda

Marzo 31, 2021

Bellezza

Marzo 31, 2021

La bellezza nell’ortodossia e nella cultura della Russia

Marzo 31, 2021

La bellezza di tutti

Marzo 31, 2021

Cielo profondo

Marzo 31, 2021

La bellezza nell’amicizia di Paolo Isotta

Marzo 31, 2021

La bellezza è il postulato